Pedalare Vintage è una passione!

Filosofia VintageUna passione che unisce l’amore per la bici e per lo sport all’amore per il mezzo meccanico e il collezionismo.
Ma non solo, pedalare vintage è anche un inno alla convivialità e allo stare insieme. E’ ritrovarsi con gli amici nelle sempre più numerose ciclostoriche, condividere fatiche ed esperienze, sedersi a tavola e scambiarsi i racconti della corsa appena terminata.
Senza l’ansia per il risultato pedalare diventa gioia e puro divertimento. A volte una sfida si, ma solo verso se stessi e gli obbiettivi che ci poniamo: ce la farò a fare quella salita? Riuscirò a terminare il percorso?
In definitiva pedalare vintage racchiude il vero SENSO DELLO SPORT!

Come tutte le passioni, anche quella per le bici d’epoca, porta con se cultura e ricerca. Porta ad informarsi e ad approfondire. Trovare il pezzo di ricambio giusto, coerente all’epoca della bici, abbinare l’abbigliamento al mezzo che si pedala, vuol dire aver passato del tempo a scartabellare vecchi cataloghi, esaminato attentamente le vecchie foto del ciclismo eroico, ascoltato i consigli e i suggerimenti dei più esperti, magari aver passato delle ore in qualche officina di qualche vecchio meccanico ad osservare e a rubare con gli occhi i trucchi del mestiere.
E che soddisfazione riuscire a trovare il pezzo di ricambio che cercavi e completare il restauro della tua bici! Darle nuova vita, inforcarla e farla correre di nuovo nel vento è una gioia senza uguali.

Pedalare Vintage come stile di vita anche. La passione per la bici si unisce alla scoperta di luoghi e paesaggi meravigliosi, che spesso puoi goderti solo se sei in sella a una bicicletta. La scoperta dei sapori dei prodotti tipici di quei posti, conoscere le persone che li abitano è un arricchimento continuo, e induce a interpretare la vita in maniera più tranquilla, più riflessiva, fuori dallo stress della quotidianità e dei problemi a cui il vivere “veloce” ci costringe.

Pedalare vintage in definitiva per vivere meglio!