Bartali 1971

1.200,00

Marca: Bartali

Anno di produzione: anni ’70

Misure: 55 verticale, 55 orizzontale c/c

Condizioni: conservata

1 disponibili

Descrizione

Vedilo in: enEnglish

Il sodalizio tra Gino Bartali e i Fratelli Santamaria di Novi Ligure inizia nel 1949 allorquando Bartali decise di fondare una sua squadra dotate di biciclette che portassero il suo nome. L’impresa commerciale non ebbe grande successo e dal 1955 le bici Bartali furono realizzate dai fratelli Margherita neipressi di Genova. Successivamente anche Galmozzi, che aveva costruito i telai Legnano da pista con cui Bartali correva, iniziò una breve collaborazione con il campione Toscano. Successivamente, negli anni ’70, altri costruttori, sopratutto toscani, si alternarono nella costruzione di telai per bici Bartali.

Le bici Bartali, con la loro inconfondibile livrea gialla, sono particolarmente rare, e ricercatissime dai collezionisti e dagli appassionati di Gino Bartali.

La bici presentata è in ottimo stato di conservazione ed è originale in ogni sua componente. E’ alestita con Gruppo Campagnolo Nuovo Record. Manubrio e attacco manubrio 3TTT. Sella Cinelli Unicanitor. Cerchi Nisi.

La bici è stata completamente revisionata ed è pronta per essere pedalata.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bartali 1971”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *