Maino 1949

Marca: Maino

Modello: Supercorsa

Anno di produzione: 1949

Numero di serie: 148020

Misure: 55 cm verticale, 56 cm orizzontale

Condizioni: conservata

Descrizione

Vedilo in: enEnglish

L’azienda Maino è stata fondata ad Alessandria 1986 per la produzione di biciclette, nel 1902 inziò la produzione di motocicli che ebbe termine nel 1910. Negli anni ’30 la Maino raggiunse il culmine della produzione e in quegli anni fa la comparsa il modello “Superlusso” da passeggio che diventerà un icona del marchio Alessandrino. Per quanto riguarda i modelli da corsa i più prestigiosi sono la Campionissimo e la sua evoluzione la Supercampionissimo.

Nel 1939 la Maino fu acquistata dalla Rizzato di Padova. Giovanni Maino decise di vendere a patto di trattenere per sé il marchio Girardengo.

Giovanni Maino si mise in società con Girardengo e aprirono una piccola azienda portando avanti il marchio Girardengo presentandosi addirittura per diverse stagioni tra le squadre professionistiche.

Hanno corso con bici Maino Costante Girardengo e Learco Guerra che con questa bici vinsi il Campionato del Mondo nel 1931

La bici presentata è in ottimo stato di conservazione. E’ allestita con Cambio Campagnolo Corsa e deragliatore Symplex. Mozzi Campagnolo acciaio-alluminio. Freni Universal brev. 361666. Leve freni in alluminio brev. 361666. Attacco Manubrio e manubrio in acciaio. Sella Aquila. Cerchi Nisi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maino 1949”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *